Le classifiche degli annunci più cliccati!

Abbiamo voluto offrire ai nostri visitatori, ma soprattutto alle nostre inserzioniste, una nuova funzione che permette di vedere le classifiche degli annunci più cliccati. E' possibile quindi dal menù principale selezionare la classifica generale degli annunci che hanno ricevuto più visite oggi, ieri, nella settimana (ultimi 7 giorni) e nel mese (ultimi 30 giorni). Verranno quindi estrapolati i Top 100 annunci e successivamente l'utente può filtrare per categoria, per regione e per città. Una pagina tabellare mostrerà la classifica, con posizione, anteprima, titolo, categoria, location, totale delle visite, media giornaliera, ed il numero di click odierno, settimanale, o mensile, in base alla richiesta iniziale. Una ulteriore colonna, l'ultima, indicherà se l'annuncio è gratuito oppure a pagamento (*).

Banner Top 100Lo scopo di queste classifiche non è puramente ludico, bensì vuole essere uno strumento di analisi a disposizione delle inserzioniste (Analytics) per capire il gradimento del proprio annuncio da parte dei visitatori, l'effetto di un annuncio a pagamento anziché uno gratuito, il rendimento di un annuncio in posizione di alta visibilità rispetto ad uno in posizione standard, ma anche un metodo di confronto con la "concorrenza": una foto particolare, un titolo originale, può far apprezzare un annuncio gratuito più di uno a pagamento, e quindi scalare posizioni in classifica.

Verificare con regolarità il posizionamento del proprio annuncio e monitorare la media delle visite giornaliere permette all'inserzionista attenta di capire quando è il momento di modificare il proprio annuncio, cambiando l'ordine delle foto, del titolo, del testo, ma anche la categoria. Si rivela spesso strategico eliminare il vecchio annuncio e sostituirlo in toto con uno nuovo. Gli annunci "nuovi" hanno sempre un impatto notevole in termine di visite, e quindi di contatti.

Resta assodato che gli annunci a pagamento (Top Boutique - Top Regione - Top Italia - Luxury Top Position) hanno sempre un indice di visibilità superiore e costante rispetto a quelli gratuiti standard, specie nelle grosse province come Roma e Milano. Il nostro consiglio è quindi quello di optare per un annuncio a pagamento, che garantisce di ottenere sempre una visibilità superiore alla media durante tutto il periodo di pubblicazione.

(*) L'etichetta "FREE" non significa sempre che l'annuncio è di tipo gratuito. L'annuncio potrebbe essere stato messo in evidenza per un periodo limitato rispetto alla durata tipica dell'annuncio. Esempio: annuncio pubblicato per 30 giorni di cui 10 giorni in Top Boutique e 20 in posizione standard.