I 10 errori più comuni commessi dalle escort!

I 10 errori delle escort

1001notte è nel settore dell'escorting da oltre 10 anni, ed abbiamo imparato molte cose, tra cui anche gli errori più comuni commessi dalle escort inserzioniste, così abbiamo deciso di pubblicare questo articolo per elencare gli errori e dare delle soluzioni, meglio ancora dare delle spiegazioni affinché le inserzioniste capiscano cosa è bene fare e cosa è meglio evitare quando si pubblica un annuncio in un sito specializzato.

Ecco gli errori più frequenti commessi dalle escort

Errore 1 Inserire l'annuncio solo nei siti che ospitano annunci gratuiti

L'annuncio gratuito potrebbe sembrare un'ottima opportunità per le escort indipendenti che vogliono risparmiare nella promozione di se stesse, tutte vorrebbero eliminare i costi, ma poche pensano agli effetti collaterali negativi che un annuncio gratuito genera nel lungo termine. Il più grave è che normalmente i siti che accettano annunci gratuiti sono "circuiti" che si passano gli annunci l'un l'altro, e questo provoca la perdita di controllo dell'annuncio. Non sarà più possibile modificarlo, sospenderlo, aggiornarlo, cancellarlo. L'annuncio gratuito si propaga nel web e diventa quasi impossibile bloccarlo ed eliminarlo da tutti i siti in caso di necessità, e la necessità di cancellarlo capita più spesso di quanto si possa immaginare. Inoltre i siti che ospitano gli annunci gratuiti molto difficilmente forniscono dei recapiti email o telefonici per poter parlare con un operatore o un responsabile, ed anche se si riesce a cancellare l'annuncio da un sito rimangono attivi tutti gli altri. Il gran numero di annunci gratuiti ospitati da questi siti riduce drasticamente per la escort la possibilità di essere individuata, specie se si opera nelle grandi città. A che serve un annuncio invisibile? Anche se l'annuncio fosse visibile finisce nel marasma di tutti gli altri, mescolato con gli annunci di escort di qualsiasi categoria, da quella di strada a quella super lusso e le persone che contattano le escort trovate in questi siti sono per la maggior parte uomini poco inclini all'educazione e al rispetto, pretendono tutto e vogliono pagare il meno possibile, senza contare i perditempo e tira bidoni, Vale la pena inserire un annuncio gratuito e correre questi rischi?

Errore 2 Inserire l'annuncio solo per pochi giorni

Molte escort inserzioniste inseriscono annunci che restano pubblicati solo per pochi giorni, massimo una settimana, pensando di risparmiare, e considerando che cambiano città ogni fine settimana. Queste escort dimenticano o proprio non sanno che un annuncio ha bisogno di tempo per essere indicizzato dai motori di ricerca, ed ha bisogno di essere ottimizzato SEO affinché migliori la sua posizione nei risultati di ricerca Google. Una settimana è un tempo insufficiente. Gli annunci a durata "breve", siano essi gratis o a pagamento, non hanno lo stesso rendimento di un annuncio di lunga durata. Inoltre gli annunci "brevi" costano in proporzione molto di più di annunci a lunga durata. Molte inserzioniste ignorano che inserendo annunci a lunga durata, parliamo minimo un mese, risparmieranno moltissimo e l'annuncio sarà meglio indicizzato. Un annuncio ben indicizzato e posizionato porta contatti direttamente da Google, non solo dal sito dove è pubblicato l'annuncio, e continuerà a farlo per un certo periodo anche dopo la scadenza dell'annuncio. Se la escort inserzionista si sposta da una città all'altra - prassi abbastanza tipica - non è necessario inserire un nuovo annuncio e ricaricare le foto ma basta cambiare la location dell'annuncio. In questo modo l'annuncio seguirà la escort nei suoi spostamenti e le permetterà di essere sempre rintracciata nella città giusta. Questa funzione si chiama "Follow Me" e 1001notte è stata la prima ad adottarla per evitare che le escort perdessero tempo ad inserire nuovi annunci ogni settimana ma soprattutto per dare all'annuncio il giusto tempo necessario per essere indicizzato e posizionato.

Errore 3 Inserire l'annuncio solo in siti molto famosi e ricchi di inserzioniste

Altro errore tipico delle inserzioniste è quello di pubblicare il proprio annuncio nei siti più popolari, quelli più conosciuti, quelli più ricchi di inserzioni, quelli più trafficati, pensando che molto traffico porta molti contatti. Nulla di più sbagliato a meno che non si scelgano opzioni di evidenza molto particolari e costose offerte dai siti più prestigiosi. E' la legge della diluizione: tanti visitatori e tante inserzioni = poche possibilità di essere notate. Se un sito ha 5000 visitatori al giorno e ci sono 5000 annunci di escort sarà estremamente difficile che guarderanno proprio il vostro annuncio, ed ancor più difficile che vi contattino. Troppa concorrenza porta zero risultati, in questi siti affollati sarete solo una qualunque tra tante, e passerete inosservate anche se avete pagato per inserire l'annuncio. Conviene scegliere dei siti di "nicchia" magari meno frequentati, meno conosciuti, ma dove sarete valorizzate in base alle vostre vere qualità, in base alla vostra categoria, al vostro livello, oppure in base alla zona geografica dove intendete operare. 1001notte è il primo sito ad aver predisposto pagine dedicate a chi opera nelle Chic Locations, come Costa Smeralda, Costiera Amalfitana, la Versilia, le Cinque Terre, Portofino, Cortina d'Ampezzo, Cervinia, Courmayeur, l'Isola di Capri, Tropea, Taormina ed è frequentato prevalentemente da visitatori di livello superiore, gentlemen per intenderci, uomini educati, rispettosi, di buon ceto sociale che cercano la qualità, la classe, l'eleganza, e sono consapevoli che queste qualità hanno un prezzo che non si può mercanteggiare.

Errore 4 Fare il taglia ed incolla della propria descrizione

Proprio perché l'operazione di inserimento annuncio è una operazione piuttosto lunga e noiosa, specie se avviene frequentemente, la maggior parte delle escort per far prima usa sempre la stessa descrizione con il classico taglia & incolla del testo senza sapere che una descrizione ripetuta, nello stesso sito o in siti diversi, rappresenta agli occhi di Google un "contenuto duplicato" che tramite un algoritmo viene penalizzato facendo sprofondare l'annuncio nelle ultimissime pagine. L'ideale è scrivere un testo "inedito" su ogni annuncio, grammaticamente corretto, evitando il "tutto maiuscolo" evitando se possibile di farcirlo con decine faccine sorridenti di ogni tipo. Questo piccolo sforzo, questo piccolo impegno, questa apparente perdita di tempo, si trasformerà in un valore immenso nel lungo termine, sarà valutato positivamente da Google e quindi anche premiato, e probabilmente un annuncio fatto in questo modo raggiungerà i vertici dei risultati di ricerca in Google, cioè apparirà nella prima pagina. Non è solo una questione di soddisfazione personale apparire tra i primi risultati, essere in cima alla classifica è indice di qualità e i contatti si moltiplicheranno. 1001notte inoltre interviene anche nella parte "invisibile" dell'annuncio, cioè nei campi meta tags, che sono righe di codice che vengono viste, esaminate e valutate solo dai motori di ricerca, e questo permette di spingere ancora più in alto l'annuncio. Sono pochissimi i siti che applicano l'ottimizzazione SEO manuale degli annunci inseriti dalle escort. Noi consideriamo le escort inserzioniste non solo delle sex workers ma delle imprenditrici, ed ogni vero imprenditore è molto attento a come investe, dove investe, e al rendimento del proprio investimento. Ricordate quindi che scegliere il sito giusto dove inserire un annuncio a pagamento è un investimento che deve portare ad un rendimento.

Errore 5 Pubblicare sempre le stesse foto

Altro grossolano errore commesso dalle escort è quello di inserire negli annunci sempre le stesse foto. Le foto, alla pari del testo, possono essere soggette a penalizzazioni da parte di Google perché considerate "contenuto duplicato" ossia già presente nello stesso sito o in altri siti. L'annuncio composto da foto e testo duplicato si svaluta, perde valore, e di conseguenza perde posizioni, o meglio, non guadagna posizioni, non emerge, e resta sepolto da altri annunci che offrono contenuti inediti, novità, nuove e più complete informazioni. Anche i nomi delle foto sono importanti ai fini della SEO, la stessa bella foto acquista un punteggio diverso se si chiama "D20180601.jpg" oppure "foto-michela-escort-torino.jpg" ma sono quasi pari a zero le escort che conoscono questi dettagli e si prendono il tempo di "rinominare" le loro foto prima di caricarle. Se si vuole ottenere il massimo rendimento in termini di visibilità è necessario curare anche piccoli ma importanti dettagli come questo, e 1001notte, al contrario di altri siti, cura anche questo aspetto e tanti altri accorgimenti relativi alle foto. Importantissimo dettaglio a cui le escort devono prestare attenzione è che le proprie foto vengano "filigranate" dal sito che le pubblica, la filigrana, detta anche watermark, è quella scritta o logo che appare in sovra impressione sulle foto, e che identifica il sito su cui sono state caricate, rendendole inutilizzabili in altri siti e quindi scoraggia o elimina del tutto il rischio che le proprie foto vengano "rubate" da altre inserzioniste poco serie per pubblicizzarsi utilizzando l'immagine di qualità di un'altra modella. Un ultimo consiglio riguardante le foto è quello di evitare nudi integrali, primi piani dei genitali e pose pornografiche. Questa tipologia di immagini è vietata dalla maggior parte dei regolamenti dei siti, e la presenza di volgarità nelle foto potrebbe portare alla cancellazione totale dell'annuncio. Oltre a questo, se le immagini sono troppo osè impedisce la diffusione e condivisione dell'annuncio nei social come Facebook. Meglio quindi utilizzare foto di qualità, sexy ma non troppo, vedo e non vedo per capirci, evitare di caricarne vagonate, ne bastano 4/5, ma soprattutto cambiarle spesso, evitando di utilizzare le stesse foto in annunci diversi.

Errore 6 Non compilare tutti i campi richiesti

Sempre a causa della fretta, della ripetitività ossessionante dell'inserimento degli annunci, moltissime escort "saltano" la compilazione di alcuni campi perché possono sembrare una scocciatura: questo è un errore madornale! I visitatori di un sito di annunci di escort, al contrario di quello che si possa pensare, usano in modo intenso i filtri di ricerca per individuare la escort in base a tanti fattori. Se i campi non sono compilati l'annuncio non verrà mai incluso nei risultati delle ricerche filtrate. Un esempio per capirci: se la escort è bionda e non lo specifica non sarà mai proposta a chi sta cercando una escort bionda! Stesso ragionamento per tutti i campi presenti nella scheda di inserimento annuncio, dal colore degli occhi alla misura del seno, dalle lingue parlate alla facilità di parcheggio, dalla corporatura all'ambiente climatizzato. Tutti i campi sono importanti, non lasciateli vuoti, se lo fate vi precludete la possibilità di essere individuate. I visitatori sfruttano i filtri di ricerca per individuare la escort che corrisponde esattamente alle loro esigenze, non si limitano a guardare l'aspetto fisico delle foto e la provincia, ma cercano combinazioni di dettagli e caratteristiche davvero particolari. Il nostro consiglio è quindi quello di compilare con precisione tutti i campi e rispondere a tutte le domande presenti del form di pubblicazione annuncio, solo in questo modo aumenterete sensibilmente le probabilità di essere individuate e contattate.

Errore 7 Mettere dati estetici ed anagrafici falsi

A proposito di caratteristiche fisiche ed anagrafiche, sono ancora moltissime le escort che indicano dati estetici fasulli e mentono sulla loro età pensando che queste piccole bugie possano attirare più clienti ed essere perdonate. Oltre a dimostrare poca serietà e qualcosa da nascondere, queste piccole bugie non passano inosservate, anzi, si ripercuotono negativamente sulla escort, talvolta anche in maniera molto pensate. A nessuno piace essere ingannato o preso in giro, specie se paga per avere un servizio, e le escort dimenticano che gli utenti dispongono di un'arma potentissima, quella delle recensioni. Gli utenti, ossia i punters abituali, le consultano prima di contattare una escort e sempre di più sono coloro che le scrivono dopo aver incontrato una escort creando una specie di rete di alleanza tra punters per evitare fregature. Una escort che pubblica un annuncio non dovrebbe mai mentire sul proprio aspetto, sulla propria età, sui servizi offerti, o sul rate richiesto per un incontro perché queste bugie sono le premesse di una sicura recensione negativa su qualche portale specializzato, e quando una escort comincia ad accumulare più di una recensione negativa ha praticamente finito di lavorare. Al contrario, la sincerità paga, quindi evitate di farcire gli annunci con informazioni e qualità che non vi appartengono e siate sincere, eviterete così clienti che girano i tacchi subito dopo che gli aprite la porta, eviterete imbarazzanti discussioni, eviterete perdite di tempo, ma soprattutto eviterete le brutte recensioni.

Errore 8 Usare foto false negli annunci

Le foto false negli annunci sono purtroppo all'ordine del giorno, è in assoluto l'errore più frequente commesso dalle escort. La facilità con cui è possibile reperire su internet foto di bellissime modelle seminude è una tentazione troppo forte per le escort poco serie, e così usano tali foto per catturare l'attenzione dei visitatori. In effetti succede proprio questo, gli uomini sono attratti dalle belle foto, le belle foto catturano l'attenzione, ma le escort dimenticano che con la stessa facilità con cui è possibile reperire le foto false è altrettanto facile per i visitatori controllarne l'autenticità: un semplice click del tasto destro del mouse sulla foto e l'uomo può lanciare una ricerca su Google per vedere a chi appartiene veramente quella foto, e da chi è stata usata precedentemente e spesso scopre che la bellissima ragazza in posa nella foto è una famosissima modella professionista australiana o una nota attrice argentina che fa tutto tranne la escort. Che senso ha rubare ed usare foto false per poi essere "sgamate" in pochi secondi? Non lamentatevi se il vostro bellissimo annuncio pieno di foto intriganti pubblicato nel più noto sito di annunci di escort viene visto migliaia di volte ma nessuno vi contatta. Ancora una volta vi ricordiamo che oramai esistono le recensioni e se anche riuscite ad ingannare qualcuno di meno esperto poi vi si ritorcerà contro. Usate foto autentiche, fatevi un selfie o meglio un servizio fotografico professionale, abbiate cura e proteggete le vostre foto! Dietro la porta il cliente non deve trovare una brutta sorpresa, ma deve trovare la persona che si aspetta, quella che ha scelto - brutta o bella che sia - quella per cui ha fatto della strada per raggiungerla ed ha faticato per parcheggiare. Basta foto false se siete delle professioniste serie!

Errore 9 Non aggiornare i propri dati e la location

Ci sono escort che hanno decine di annunci sparsi nel web in siti differenti e tali annunci sono obsoleti e non aggiornati. Una delle cause più frequenti di questi annunci obsoleti è che questi annunci sono finiti in circuiti di siti all'insaputa dell'inserzionista, a dire il vero non proprio all'insaputa ma solo perché non sono state lette attentamente le condizioni d'uso ed i termini di utilizzo del sito dove è stato inserito l'annuncio originariamente. Altra causa del mancato aggiornamento è la dimenticanza delle credenziali di accesso, username e password di quel sito specifico, e per pigrizia o incapacità di richiedere una nuova password, servizio a disposizione di qualsiasi sito, l'annuncio viene abbandonato a se stesso. Una escort indipendente professionista ed organizzata deve assolutamente sapere dove sono pubblicati i propri annunci e deve conservare con cura le password di ciascun sito per poter accedere in qualsiasi momento al proprio annuncio, per aggiornarlo, modificarlo, sospenderlo o cancellarlo se necessario. Sembra banale ma questo errore che comporta la perdita di controllo dei propri annunci succede molto frequentemente. Un annuncio non aggiornato, specie nella location, e per location intendiamo la provincia dove la escort opera, è una fonte inesauribile di chiamate perditempo, clienti che credono di trovare la escort a Milano perché sull'annuncio è scritto Milano, mentre la escort è a Palermo. Davvero frustrante e poco serio. Aggiornare almeno le foto ed indicare la corretta location è essenziale affinché un annuncio possa essere redditizio e non produca perdite di tempo sia per il cliente sia per la escort.

Errore 10 Non avere un sito personale

Con poche centinaia di euro, e se non si hanno particolari pretese addirittura gratis, è possibile per una escort avere un sito personale. Avere un sito personale è importantissimo per una escort indipendente, perché può usarlo come unico punto da aggiornare. Una bella comodità per scrivere le proprie condizioni, l'elenco dettagliato dei servizi offerti ed i relativi costi, la fotogallery aggiornata e completa, eventuali video più o meno hot, le modalità di contatto e soprattutto le date dei tour nelle varie città. Oltre ad essere un biglietto da visita indice di qualità e garanzia di autenticità un sito personale per una escort è essenziale per monitorare quali siti di annunci le inviano più visitatori, e quindi le permette di individuare dove investire, quanto investire, se fare annunci o pubblicare banner. Con un sito personale una escort può anche gestire un blog personale scrivendo articoli ed esperienze col fine di valorizzare il proprio nome come se fosse un Brand, e con il tempo può affermarsi e passare di livello, fino al punto in cui la popolarità del nome diventa così famosa da rendere non più necessario inserire annunci nei siti specializzati. il sito stesso diventa un generatore di contatti selezionati. Le migliori top escort imprenditrici di se stesse hanno già capito che il sito personale non è un capriccio ma un vero e proprio investimento, basta affidarsi a specialisti del settore.

DESKTOP

Ultimi annunci inseriti o modificati!

Boutique
14 Chiara Martini - Luxury Escort - Costa Smeralda
4900 Visite
1 Christine
15 Visite
5 Elena
21 Visite
Boutique
13 Gaia Lorenzi Curvy escort Felliniana
968 Visite
Boutique
12 Chiara Martini - Luxury Escort
7153 Visite
MOBILE

Ultimi Annunci

Boutique
14 Chiara Martini - Luxury Escort - Costa Smeralda
1 Christine
5 Elena
Boutique
13 Gaia Lorenzi Curvy escort Felliniana
Boutique
12 Chiara Martini - Luxury Escort